Allerta Cheratocono: Una Campagna di Sensibilizzazione Rivela Come Identificarlo Precocemente

In un’innovativa campagna di sensibilizzazione, un video educativo realizzato con il supporto di prestigiose associazioni mediche italiane mira a informare gli adolescenti delle scuole medie e superiori sul cheratocono, una malattia degenerativa della cornea che può gravemente compromettere la vista. Esso, caratterizzato da una deformazione conica e un assottigliamento della cornea, causa un astigmatismo irregolare, con sintomi iniziali simili a quelli della miopia che peggiorano nel tempo, portando a intolleranza alla luce, percezione di immagini doppie e visione sfocata. Il video, frutto della collaborazione tra AIMO, SOPTI, SIBO, SITRAC e AICHE, è stato lanciato in occasione del 13° Congresso Nazionale dell’AIMO, e si concentra sul riconoscimento precoce di questa rara patologia, che colpisce prevalentemente giovani e può progredire fino ai quarant’anni.

Di questa campagna di sensibilizzazione al Cheratocono se n’è parlato in un articolo scritto su dire.it

Nonostante le cause precise del cheratocono restino incerte, si ipotizza una componente genetica che rende la cornea più suscettibile a degradazioni e pressioni. Di conseguenza, si raccomanda a chi ha familiari affetti da questa patologia di sottoporsi a controlli regolari per una diagnosi tempestiva. Tra i trattamenti, il cross-linking corneale emerge come soluzione poco invasiva per arrestare la progressione della malattia. La ricerca continua a migliorare le opzioni di diagnosi e trattamento, garantendo ai pazienti una qualità della vista migliore grazie anche al supporto di oculisti e ottici-optometristi.

Per continuare a leggere l’articolo clicca QUI